Posted by on Oct 27, 2010

Tempo fa Microsoft aveva acquistato una piccola quota di Facebook per una cifra intorno ai 240 milioni di dollari. Oggi la partnership viene messa a frutto attraverso una prima integrazione che incllude nel motore di ricerca di Microsoft anche gli utenti Facebook, attivando un link che permette di diventare amici della persona cercata, di spedire un messaggio diretto e di vedere quanti tuoi amici sono fan della pagina che hai cercato.

Il video qui sotto spiega più di tante parole. Sembra proprio il primo passo di una guerra scatenata da Microsoft e Facebook nei confronti di Google, che con il social ha avuto poca fortuna (basti pensare a Buzz e – anche se nato con scopi diversi – a Google Wave o all’esperimento 3D di Lively).

Vedremo se questa guerra sarà all’ultimo sangue o se tutti sopravviveranno dividendosi felicemente il mercato